Domini

Cos’è il codice auth code? 

Vuoi cambiare provider per il tuo dominio? Allora avrai bisogno del codice auth code. Tranquillo, non è nulla di complicato nè da ottenere nè da utilizzare, è semplicemente una sequenza alfanumerica che identifica effettivamente la proprietà del dominio e assicura al provider che sei proprio tu. La maggior parte dei domini di primo livello sono protetti da questo codice univoco che permette il trasferimento sicuro dal vecchio provider al nuovo provider.

Potrebbe essere chiamato anche authInfo, authcode, transfer code, authorization code o EEP code, ma si tratta sempre dello stesso codice alfanumerico ed è valido finché non vengono effettuate modifiche sostanziali. Il codice auth code viene richiesto da qualunque provider a cui vorrai rivolgerti nel caso volessi trasferire il tuo dominio altrove.

Quando si richiede l’authcode 

Il codice auth code viene richiesto quando vuoi passare ad un nuovo provider. Metti il caso che volessi passare ai piani hosting di LimeNetwork: ti chiederemo questo codice senza il quale non puoi trasferire il tuo dominio, ma non lo facciamo solo noi, è prassi comunque e obbligatoria per chiunque.

Perchè è importante? Il codice auth code è stato introdotto per impedire che i domini registrati vengano “dirottati” dove non dovrebbero. Si tratta quindi di una forma di sicurezza in più per proteggerti da eventuali ricatti o estorsioni (in passato è successo). Da qui l’importanza della verifica tramite codice auth code.

Attenzione: dai accesso al pannello di controllo del tuo provider solo a coloro di cui ti fidi per evitare trasferimenti senza autorizzazione.

Dove si trova il codice di autenticazione del dominio

Se sei il legittimo proprietario di un dominio sarai anche l’unico a poterlo ottenere. Dove si trovi, dipende dal tuo provider. Potresti trovarlo nelle impostazioni della tua dashboard o nelle info sul dominio oppure, se il percorso di navigazione del tuo pannello di controllo non è così chiaro, potrai sempre richiederlo direttamente all’assistenza (deve rispondere alla tua richiesta entro 5 giorni). 

Dal momento della richiesta l’ottenimento di questo codice è praticamente istantaneo, solitamente viene inviato per e-mail (non ti aspettare che un chat bot ti comunichi questo codice, piuttosto che ti indichi il percorso corretto per richiederlo). Non ti arriva nel giro di qualche ora riprova, controlla nella cartella spam della tua mail o contatta l’assistenza clienti del provider al quale l’hai richiesto.

Quando il trasferimento viene negato

Può succedere che, nonostante tu fornisca il codice auth code corretto, il registrar, ovvero l’azienda che si occupa dei servizi di rete per il registro del dominio, rifiuti il trasferimento. Presta attenzione perchè il registrar deve sempre motivare un negato trasferimento. 

Quali possono essere le cause di un trasferimento negato

  • Evidenza di truffa
  • Azione basata su una controversia sul nome di dominio (UDRP)
  • Ordine del tribunale
  • Problemi legati all’identità della persona che autorizza il trasferimento
  • Arretrati di pagamento del nome di dominio
  • Obiezione da parte del legittimo proprietario del dominio
  • Blocco al nome di dominio
  • Registrazione o trasferimento avvenuto del dominio da meno di 60 giorni (ma è valido solo per il registro ICANN – domini .com, net e .org – mentre per gli altri, tipo il registro NIC – .it – questa regola non c’è)

Se credi che nessuna di queste motivazioni sussista, devi contattare l’assistenza del tuo nuovo provider, il quale potrebbe aiutarti avviando un procedimento per presunte violazioni della policy di trasferimento inter-registrar. Noi, se hai bisogno, ci siamo con la nostra assistenza clienti dedicata.

Conclusioni

Come hai visto, il codice auth code è obbligatorio e sempre richiesto per i trasferimenti dei domini, necessari quando decidi di passare – per comodità, convenienza o N altri motivi – ad un altro provider. Solo con questo codice ti sarà possibile realizzare questo trasferimento. L’assistenza clienti del tuo vecchio provider, comunque, potrà sempre aiutarti nella procedura corretta.

Vuoi trasferire il tuo dominio in LimeNetwork? Dai un’occhiata alle nostre proposte!

Mostra altro

Articoli simili

Back to top button